in evidenza...

Venite a giocare con noi!

Prossimi eventi:

- 25 settembre: il classico appuntamento settimanale del MercoLudì

Dove? Al Circolo del Bridge in via Sgroppillo n.131 - San Gregorio di Catania.
Orario? 21.30.
Quanto? Solo 1,50 euro!


- 28 settembre: Torneo Challenge 7 WONDERS!

Dove? Alla fumetteria Games & Comics, via Etnea 692, Catania.
Orario? 15.30.
Quanto? 3 euro!

- 9 ottobre: Torneo Challenge PUERTO RICO!

Dove? Al Circolo del Bridge in via Sgroppillo n.131, San Gregorio di Catania.
Orario? 21.00
Quanto? 3 euro + 1,50 euro per l'ingresso.

- 26 ottobre: Torneo Challenge CARCASSONNE!

Dove? Alla fumetteria Games & Comics, via Etnea 692, Catania.
Orario? 15.30.
Quanto? 3 euro!


per giocare alla guerra

Nerd In Wonderland - Mercatino Ludico & CO.
per vendere, comprare e barattare



Noi ci divertiamo un sacco: tu che aspetti a partecipare?





Mercoludì 20 Gennaio


giovedì 14 gennaio 2010

Appuntamento mercoledì 20 gennaio alle 21 (circa) per una nuova serata di giochi e allegria in compagnia!
Mercoledì prossimo proporrò un nuovo gioco nel gioco, diciamo così. Adesso col fatto che voglio dirlo, ma non voglio dirlo, non si capirebbe nulla, quindi vi dico solo che ho pensato un modo per premiare la costanza e che serve ad incentivare chi gioca di più e con più gente. Passo a raccontarvi com'è andata la serata, che è meglio.

Ieri, armati di chili e chili di spaghetti abbiamo "ngignato" la cucina del club e ci siamo fatti un piatto di pasta aglio e olio. Dall'idea di Daniele (che sa il mestiere suo!) abbiamo organizzato la mangiatina in 30 minuti. Risultato perfetto, ... quasi per tutti. Infatti a Giuseppe V. è caduto ho versato mezzo litro di cocacola nel piatto, lui non si è scomposto e s'è mangiato lo stesso sta pasta lavata dichiarando: "mi ricorda la pasta con lo zucchero che mangiavo da bambino". Tutti ci siamo rattristati pensando a questa infanzia così difficile. Coraggio Giuseppe, la supererai.
Tra una forchettata e l'altra giocavamo, letteralmente.
I soliti momenti di imbarazzo quando si cerca di trovare il gioco per aprire le danze e ti propongono quello che "stasera proprio non mi va": ieri toccava a Lupus in tabula. Lupus è stato accantonato per un tavolo di Agricola e uno di bang!
Sceriffo e vice vincono mentre i contadini hanno ancora case di legno e non riescono a figliare ... i giocatori novelli di agricola erano 4 su 5 e procedevano spaesati tra la scelta di approcciare le pecore o piantare grano (o grane).
I giocatori di Bang! si sono quindi divisi su due tavoli impiattando un Ticket to Ride e un Coloni di Catan, nel frattempo al tavolo di agricola la discussione si accendeva sui metodi di incaprettamento del cinghiale. Finite le partite di agli altri tavoli iniziavano altri giochi, ma sinceramente ero troppo impegnato a cercare di capire come procurarmi delle canne (per il tetto, non fraintendere) e come utilizzare il focolaio, mentre le mie capanne restavano di legno come quelle dei tre porcellini.
Sul finire dell'interminabile partita ci siamo rifocillati con i dolcetti che ha portato Antonio e abbiamo trovato la spinta per concludere, laureando (come una laurea quinquennale) campione il bravo Marco ... a cui piace vincere facile!
Nonostante ci sentissimo come bimbi sperduti spero di avere l'occasione di rigiocare il titolone di Uwe Rosenberg così pieno zeppo di puzzilli e di scelte.
Insaziabili abbiamo deciso di iniziare una partita a Pandemic che ci ha visti trionfare sulle malattie che devastavano il mondo per chiudere la serata a pelo con le 3 del mattino, solo per i pochi impavidi rimasti. Che fatica divertirsi!!

Magari mercoledì prossimo anche tu troverai il tempo di divertirti, casomai sai dove trovare questa allegra compagnia!

4 commenti:

Dani Kn|sH ha detto...

beh...vogliamo anche dire che ho vinto due partite su due a COLONI DI CATAN? eh! :-D cmq...mi avete convinto...qualche volta voglio provare anche io AGRICOLA..

Max ha detto...

Dani, gloria a te Ciambellano di Catan!! e onore per la scelta di provare Agricola!

Antonio Nicolosi ha detto...

Wow... avete vinto di nuovo a Pandemic? Complimenti, ultimamente non ci sono più le epidemie di una volta! Ahahahah! Scherzo, lo so che siete voi che siete diventati ricercatori più esperti! ;-)

Max ha detto...

Guarda Antonio, non so come è successo, ma è stata una partita atipica!
Non ci sono state le grosse crisi che abbiamo avuto le altre volte, forse è proprio che non ci sono più le epidemia di una volta!!

Posta un commento